fbpx

Come scrivere il primo articolo per il blog

Come prima cosa, congratulazioni per il blog! A questo punto avete scelto un nome, un ottimo tema WordPress e tutto è esattamente come immaginato.

Adesso è arrivato il tempo di iniziare col blog, e questo significa il primo articolo. Ogni blog deve iniziare da qualche parte, assicuratevi quindi di fare una buona prima impressione! Ecco un paio di consigli per il vostro primo articolo.

Iniziate col presentarvi

Come in ogni situazione nuova nella vita, anche in questa è importante presentarsi e dare l’occasione alle persone di conoscervi. Nel primo articolo del blog potete raccontare ai lettori chi siete, di cosa parlerete e perché avete iniziato il blog. Un paragrafo corto e semplice può bastare per dare un idea del cosa e del come.

Se intendete pubblicare anche articoli scritti da altre persone è una buona idea presentare anche loro. Non dimenticatevi di inserire parole chiave nel titolo, come ad esempio “prima edizione” o “benvenuti” in modo da far capire a i lettori dove sono arrivati.

Creare un blog online è la parte facile, creare contenuti giornalieri / settimanali è la parte difficile. Una volta che il vostro blog è pronto per essere lanciato in rete prendetevi un po di tempo per creare un calendario editoriale. Determinate le date e i temi per le pubblicazioni future, ma non vi dimenticate che non sono dettagli fissi, e potete sempre cambiarli. Il calendario serve più come punto guida, cosi da non essere mai impreparati.

Un ottimo modo per entrare nel mondo della scrittura di blog è leggere blog altrui. In questo modo scoprirete contenuti già esistenti e potrete usare le idee come spunto, o magari scrivere dello stesso argomento da una prospettiva diversa, facendo diventare il blog interessante ai lettori.

Un ottima tattica è leggere un blog con un idea con la quale non siete d’accordo, o magari ha un punto di vista diverso dal vostro. In questo modo potrete scrivere un articolo dal vostro punto di vista includendo anche i vostri lettori. In questo modo potrete attirare l’attenzione di tanta gente per i vostri primi articoli.

Cosa ne pensate?

Una delle parti più difficili del scrivere un blog è sicuramente trovare la propria voce. La propria identità e personalità dovrebbe essere sentita in ogni articolo. Questo è quel qualcosa in più che fa diventare il vostro blog unico. Alcuni blogger usano il loro umorismo, altri invece lo fanno con completa serietà, dipende da persona a persona.

La persona che create per il blog dipende dalle vostre intenzioni e dal pubblico che volete attirare. Se il vostro blog e dedicato al business, dovrete ovviamente avere un comportamento serio. Se scrivete il vostro diario online avrete più libertà nel parlare. Conoscete il vostro pubblico. In questo modo potrete migliorare il vostro blog da articolo in articolo, facendolo diventare un vero blog di successo.

Collegate il vostro blog con i social

Nel tempo il blog diventerà sempre più forte è speriamo otterrà dei visitatori regolari. Non dimenticate di pubblicare pulsanti per condividere i vostri articoli sui social. In questo modo sarà più facile per i lettori condividere i vostri articolo con i loro amici, il che aumenterà l’interesse e la popolarità del vostro blog. Prima di pubblicare il primo articolo assicuratevi che questi dettagli siano pronti.

Correzioni, correzioni e ancora correzioni!

Questa è sicuramente la regola d’oro per il blogging e dovrebbero seguirla tutti. Prima di pubblicare un articolo assicuratevi di non avere errori di battitura, anche due o tre volte se necessario, ma assicuratevi di non avere errori negli articoli pubblicati.

Un articolo scritto male, o un articolo pieno zeppo di errori di battitura può dare un idea poco professionale e ripungente per i lettori. Anche se avete letto la bozza e sembra perfetta, rileggetela, e dopo aver pubblicato l’articolo rileggetelo di nuovo. Ecco un altro trucco dei blogger professionisti, prima di cliccare su “pubblica” prendetevi una pausa, anche di un giorno. In questo modo tornerete freschi, troverete tutti i potenziali errori e magari anche qualche nuova idea prima della pubblicazione del articolo.

Aggiungete foto e video

Lunghi blocchi di testo possono essere snervanti e faticosi per i lettori, anche se il contenuto è interessante. Questo è un problema molto facile da risolvere, basta aggiungere qualche foto e magari video, o magari anche qualche contenuto interattivo. In questo modo i lettori saranno più interessati a continuare a leggere i vostri articoli, e magari anche a condividerli.

Non dimenticate di aggiungere la vostra foto e una biografia breve. Questo aggiunge una legittimità al blog, aumentando la fiducia dei lettori. 

In questo modo i lettori sapranno chi ha scritto il pezzo, dandogli un autorità che crescerà nel tempo. In questo modo il blog non solo si reggerà da solo, ma aumenterete anche la credibilità degli articoli scritti. Mostrate ai lettori che ci tenete a loro, e condividete le vostre fonti. Non affidatevi soltanto a Wikipedia, approfondite e assicurate un contenuto ricco e compatto.

Incoraggiate commenti e feedback

Il vostro blog non deve essere una strada a senso unico. Se volete davvero attirare lettori dovrete facilitare il dialogo. Aggiungete una sezione di commenti, permettendo ai lettori di condividere la loro opinione e sentirsi parte di una comunità. Rispondete ai commenti e alle potenziali domande dei lettori, cosi da incoraggiare il dialogo. Anche se un commento è negativo non abbiate paura di rispondere.

Dimostrate ai lettori che sono sempre i benvenuti sul vostro blog, e che possono sempre dire ciò che pensano. In fondo sono i vostri ospiti e la fonte della vostra ispirazione. Più forte diventa il rapporto con i lettori, più forte diventa il blog!

Non abbiate fretta, il primo articolo si fa una volta sola

Mentre create il primo articolo per il vostro blog, prendetela con calma. Non datevi fretta, specialmente al inizio del vostro cammino nel mondo del blogging. Dategli tempo e assicuratevi che l’articolo che pubblicate sia degno di un click. Una volta presa la mano questo processo diventerà molto più facile e veloce, ma il primo articolo si fa una volta sola. Assicuratevi di fare una buona prima impressione!